Scambio Intergenerazionale

Il laboratorio denominato “la Banca del Tempo” permette agli anziani di entrare nel mondo delle tecnologie. Prevede un corso di informatica, in cui vengono illustrate le nozioni basi del pc e il suo funzionamento, e la creazione di un sito internet, con il supporto di un tecnico informatico.

Il corso di informatica si è svolto presso l’Ente di Formazione professionale C.S.I. informactions di Solofra ed ha avuto una durata di 5 mesi. Tale laboratorio ha visto la partecipazioni di cinque giovani che frequentano la fase del Reinserimento socio-lavorativo, ultima fase del programma riabilitativo proposto da La Casa sulla Roccia, e 10 anziani provenienti dall’ Associazione Fenestrelle di Monteforte Irpino.

Il sito internet interattivo sarà utile per poter inserire tutto il lavoro svolto anche negli altri laboratori, il ricettario, le nozioni teoriche del teatro e per promuovere e diffondere i risultati raggiunti con l’iniziativa; ma la sua finalità principale, che andrà oltre la durata del progetto, sarà soprattutto quella di creare “la Banca del Tempo“ : uno spazio per un sistema di scambio di prestazioni e attività, che si realizzerà attraverso transazioni regolate in termini di tempo; un’occasione in cui gli anziani, e non solo quelli provenienti da Fenestrelle, avranno la possibilità di mettere a disposizione della collettività, e in particolare delle Associazioni di volontariato, il proprio tempo da dedicare, le proprie capacità e i propri saperi. In tal modo gli anziani potranno soddisfare anche i propri bisogni e i propri desideri e si tenderà a sviluppare le relazioni tra gli individui contribuendo alla loro ri-socializzazione; a migliorare la qualità della vita, risolvendo problemi pratici del quotidiano; a migliorare l’utilizzo del proprio tempo; a stimolare il diffondersi di saperi e di antichi mestieri.

La gestione della Banca del Tempo sarà ad opera  dei  destinatari del laboratorio informatico: alcuni ragazzi de La Casa sulla Roccia e i volontari di Fenestrelle.